Recensioni

Recensione Realme GT2 Pro

La serie Realme GT2 è stata lanciata l’anno scorso e sostituisce l’ammiraglia Realme GT 5G da marzo 2021. Ma questa volta, si sdoppia in due versioni – un GT2 standard e un’opzione GT2 Pro, che Realme dice essere l’ammiraglia più premium che abbia mai fatto. E possiamo capire perché. Il GT2 Pro offre una serie impressionante di miglioramenti rispetto al GT 5G in ogni aspetto chiave.

A partire dal display, naturalmente. Il GT2 Pro ora porta un pannello più grande, LTPO2 AMOLED che vanta un basso consumo energetico e una frequenza di aggiornamento adattiva che va da 1Hz a 120Hz. E questo è in cima all’aumento della batteria da 500 mAh, aumentando le nostre aspettative nel reparto di resistenza della batteria.

Le specifiche di Realme GT2 Pro sono le seguenti:

  • Corpo: 163.2×74.7×8.2mm, 189g; Gorilla Glass Victus anteriore, plastica/bio polimero posteriore, telaio in alluminio.
  • Display: 6.70″ LTPO2 AMOLED, 1B colori, 120Hz, HDR10+, 1400 nits (picco), 1140x3216px risoluzione, 25.39:9 aspect ratio, 509ppi.
  • Chipset: Qualcomm SM8450 Snapdragon 8 Gen 1 (4 nm): Octa-core (1×3.00 GHz Cortex-X2 & 3×2.50 GHz Cortex-A710 & 4×1.80 GHz Cortex-A510); Adreno 730.
  • Memoria: 128GB 8GB RAM, 256GB 8GB RAM, 256GB 12GB RAM, 512GB 12GB RAM; UFS 3.1.
  • OS/Software: Android 12, Realme UI 3.0.
  • Fotocamera posteriore: Wide (principale): 50 MP, f/1.8, 24mm, 1/1.56″, 1.0µm, PDAF multidirezionale, OIS; Ultra wide angle: 50 MP, f/2.2, 15mm, 150?; Microscopica: 3 MP, f/3.3, (microscopio), AF, ingrandimento 40x.
  • Fotocamera frontale: 32 MP, f/2.4, 26mm (largo), 1/2.74″, 0.8µm.
  • Cattura video: Fotocamera posteriore: 8K, 4K@30/60fps, 1080p@30/60/240fps, gyro-EIS; fotocamera anteriore: 1080p@30fps.
  • Batteria: 5000mAh; ricarica veloce 65W, 100% in 33 min (pubblicizzato).
  • Varie: Lettore di impronte digitali (sotto il display, ottico); NFC.

Un altro aggiornamento notevole è la configurazione della fotocamera. Ci sono anche un paio di novità nel settore. La fotocamera principale da 64MP di prima è stata sostituita da un più sofisticato sensore Sony da 50MP con PDAF multi-direzionale e OIS. E l’unità ultrawide usa un sensore Samsung da 50MP accoppiato con un impressionante obiettivo da 150 gradi che permette alcuni scatti fisheye unici. Purtroppo, non c’è nessun teleobiettivo, e c’è solo una fotocamera macro microscopica da 3MP con AF e ingrandimento 40x per compensare l’omissione.

Ultimo ma non meno importante, lo stesso designer dietro il Realme GT Master, Naoto Fukusawa, ha progettato il retro dell’attuale GT2 Pro. Non è fatto di vetro, ed è concepito in modo che sembri carta dal vivo. Secondo quanto riferito, è il primo polimero a base biologica del settore che lascia il 35,5% in meno di impronta di carbonio.

Quindi, in un certo senso, Realme ha ragione a dire che il GT2 Pro è lo smartphone più premium che abbia mai creato…

Ultime Notizie

Telefonini.COM è da (quasi) 20 anni il sito italiano che vi guida alla scoperta di smartphone, telefonini,Tablet, più usati ogni giorno.

Ogni marca, ogni tipo di telefonino: se non ne trovi uno, contattaci subito!

(c) 2018 Telefonini | Web Marketing & Web Design by Revenue SRL, P. IVA / Cod. Fisc.: 07084270961 - Via Statuto 10 - 20121 - Milano

Inizio