Trending
Heat Index
 
Read More
23 gennaio 2015

Novità dal Project Ara: manca poco per il lancio?

Vi ricordate del Project Ara? Si tratta di un progetto particolarmente ambizioso, supervisionato da Google, che vorrebbe predisporre il primo smartphone completamente assemblabile. Assemblabile non solo per quanto concerne le cover o qualche elemento “esteriore”, bensì di tutti gli elementi hardware che andranno a costituire il vostro device. Parafrasando, si potrebbe dire che il Project Ara è in realtà un insieme di moduli hardware che, potenzialmente, sarebbe possibile vendere singolarmente, per poi andare ad assembleare il tutto su una scheda madre fissa.

In altri termini ancora, il Project Ara si pone come uno smartphone unico e personalizzabile, permettendo a [...]

2
 
Read More
22 gennaio 2015

Cellulari e tablet in crisi: tiene il consumo di smartphone

Secondo quanto afferma una ricerca Idc, la crisi economica sta erodendo ulteriormente le capacità di acquisto dei consumatori, andando a intaccare anche un segmento che, fino a questo momento, si era felicemente mantenuto saldo: i device mobili.

Stando a Idc, infatti, fra smartphone, tablet e cellulari tradizionali, in Italia alla fine del 2014 le unità vendute sarebbero state il 6% in meno rispetto al 2013. Certo, si tratta pur sempre di 25 milioni e mezzo di pezzi (un livello che, in termini assoluti e rapporto alla popolazione italiana, non è certo indifferente), ma con percentuali che sono almeno parzialmente al ribasso.

3
 
Read More
21 gennaio 2015

Smartphone ideale? Costa 300 euro

Un tempo non troppo lontano per poter acquistare smartphone ricchi di funzionalità e dalle performance elevate, era necessario spendere anche più di 600 euro. Oggi giorno, la concorrenza da una parte, e la possibilità di poter approfittare dell’esistenza di una tecnologia competitiva a miglior prezzo, per poter disporre di un ottimo smartphone low cost (o mid cost), sono sufficienti 300 euro.

A sostenerlo è un recente approfondimento in materia di Roberto Catania su Panorama, secondo cui tra OnePlus One, Honor 6, Huawei Ascendi G7, Xiaomi Mi4, ecc., per poter disporre di un ottimo device sono sufficienti 300 euro, o giù di lì.

2
 
Read More
20 gennaio 2015

Xiaomi, poche settimane per lo smartphone ultra low cost

Nuovi e agguerriti passi in avanti per Xiaomi, operatore cinese dal fortissimo tasso di crescita che – da “semplice” imitatore dei prodotti Apple, si sta ritagliando – e con un livello elevato di personalità – un segmento molto importante nel settore dei dispositivi mobili e della tecnologia a portata di tutte le tasche.

In particolare, la società cinese ha appena avuto modo di ufficializzare il lancio di due nuovi Mi Note e Mi Note Pro, guardando tuttavia con ulteriore ambizione al prossimo futuro, visto e considerato che una delle sue armi più appuntite dovrebbe essere rappresentata da un nuovissimo telefono low cost del quale si parla con crescente convinzione da qualche [...]

You need to choose at least one section to display in this widget