android

HTC Dream, primo smartphone con Android

HTC DREAM

Da quando Android ha fatto la sua comparsa, come progetto in fase di sviluppo, nel mondo della telefonia mobile l’HTC Dream è diventato uno dei prodotti più attesi dell’anno. Questo dovrebbe, infatti, essere il primo terminale basato su piattaforma Android ad arrivare sul mercato.

BGR riporta alcuni scatti che ritraggono il nuovo terminale all’opera, che riescono a dare un\’idea migliore dei precedenti schizzi trapelati attraverso il canale della FCC statunitense.

É evidente il cambio di registro stilistico rispetto alle ultime uscite del produttore asiatico, che dal Diamond in poi ha adottato per i suoi dispositivi, fino a ora sempre basati su sistema operativo Microsoft Windows Mobile, un design dalle linee squadrate.

Il dispositivo si presenta con uno schermo che, scorrendo orizzontalmente, lascia spazio a una tastiera estesa QWERTY. Chiuso, invece, può essere comandato attraverso alcuni tasti funzione, un piccolo touchpad e probabilmente il touchscreen.

I documenti trapelati dalla FCC riportavano invece alcune caratteristiche tecniche, tra cui connettività 3G, 802.11b/g WiFi e Bluetooth 2.0 + EDR. Al momento non è ancora nota la data del rilascio ufficiale, ma in molti sperano sia ancora poco il tempo di attesa.

Fonte: HwUpgrade

Scrivi un commento

Devi essere registrato per inviare un commento. Login

Scrivi un commento

Ultime Notizie

Inizio