App

WhatsApp, ecco quali smartphone nel 2019 potrebbero non supportare l’aggiornamento

Come spesso avviene in sede di evoluzione tecnologica, alcuni aggiornamenti delle più note app del mondo non verranno più destinati a sistemi operativi con versioni giudicate “obsolete”. Insomma, quel che accadrà, almeno con riferimento a WhatsApp, è anche il sistema di messaggistica istantanea più utilizzato al mondo presto non potrà essere supportato, nei suoi prossimi aggiornamenti, da una potenzialmente lunga serie di dispositivi di telefonia mobile.

Come ricorda la società con un post sul proprio blog, tra breve l’app non potrà più “girare” sui dispositivi su cui è installato Android con versione 2.3.7 o precedente, iPhone con versione di iOS 7 o precedente, Nokia S40, smartphone con Windows Phone 8.0, smartphone con BlackBerry OS, smartphone con BlackBerry 10.

Certo, la rivoluzione non sembra essere eccessivamente drastica: in fondo, i possessori di iPhone sono sempre molto attenti ad aggiornare il proprio sistema operativo alle ultime versioni, mentre per quanto concerne il mondo Android, la versione del sistema operativo non più supportata fa riferimento a una creatura non certo recente.

Dunque, se si utilizza un sistema operativo obsoleto, quel che è consigliabile fare per poter proseguire nell’utilizzo delle ultime versioni dell’app è cercare di eseguire l’aggiornamento a una versione più recente dei sistemi operativi.

Ultime Notizie

Telefonini.COM è da (quasi) 20 anni il sito italiano che vi guida alla scoperta di smartphone, telefonini,Tablet, più usati ogni giorno.

Ogni marca, ogni tipo di telefonino: se non ne trovi uno, contattaci subito!

(c) 2018 Telefonini | Web Marketing & Web Design by Revenue SRL, P. IVA / Cod. Fisc.: 07084270961 - Via Statuto 10 - 20121 - Milano

Inizio