Smartwatch

Qualcomm presenta nuovo Snapdragon Wear 3100 per smartwatch

Come previsto, Qualcomm ha svelato le caratteristiche del suo ultimo chipset destinato ai dispositivi indossabili e, in particolare, agli smartwatch. Lo Snapdragon Wear 3100 – questo il nome del chipset – andrà a sostituire lo Snapdragon Wear 2100.

La buona notizia sul nuovo SoC è che Qualcomm promette alcuni miglioramenti della durata della batteria piuttosto piacevoli. Apparentemente l’utente dovrebbe ottenere da 4 a 12 ore in più di utilizzo da smartwatch usando questo chip, rispetto a uno che usa il suo predecessore. L’esatta quantità di tempo operativo extra che l’utente otterrà dipenderà ovviamente da fattori come il tipo di display, la capacità della batteria e le configurazioni del dispositivo.

Uno smartwatch con una batteria da 450 mAh e lo Snapdragon Wear 3100 al timone dureranno fino a 15 ore con il GPS e il monitoraggio della frequenza cardiaca costante. D’altra parte, la modalità di visualizzazione tradizionale nel sistema operativo Wear offrirà fino a una settimana di resistenza.

Snapdragon Wear 3100 ha un co-processore Qualcomm QCC1110, ottimizzato per operazioni a bassissima potenza e funge da potente complemento per il processore principale, ridefinendo audio, display e esperienze con i sensori per gli smartwatch di prossima generazione. Inoltre, integra un motore di deep learning per carichi di lavoro personalizzati come il rilevamento di parole chiave.

Ultime Notizie

Inizio