Sicurezza

BlackBerry Protect, per la sicurezza del proprio smartphone

La prima cosa da fare quando capita che viene smarrito il proprio telefonino, è quello di bloccare il dispositivo e la sim e dire quindi addio ai dati contenuti al suo interno (sms e contatti telefonici compresi). La società canadese Rim, resa celebre nel mondo grazie al dispositivo BlackBerry ha annunciato il rilascio in Italia e nella regione EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa) della versione Open BetadiBlackBerry Protect che sopperisce a queste scomode situazioni. L’applicazione gratuita permette agli utenti di effettuare il backup del proprio smartphoneBlackBerry, ma non solo. Una volta averlo smarrito sarà oltre a localizzarlo e ripristinarlo in modalità wireless.
Se infatti il BlackBerry viene smarrito o rubato, la nuova applicazionefornisce molte funzioni quali la cancellazione e il blocco a distanza del dispositivo, la schermata “Lost & Found”, la localizzazione dello smartphone sulla mappa e l’attivazione a distanza della suoneria a tutto volume. Il dispositivo una volta bloccato visualizza un messaggio sulla schermata iniziale per chiunque lo trovi.
Se lo smartphone si trova nelle vicinanze, basta semplicemente farlo suonare al massimo volume. Sarà possibile fare il backup di contatti, messaggi di testo, calendario e segnalibri in modalità wireless. Può essere effettuato quando si
desidera (una volta al giorno, alla settimana o al mese), evitando così le “sensazioni di abbattimento” come si legge sul sito ufficiale.
Le funzioni includono anche la localizzazione del dispositivo tramite rete GPS e cellule telefoniche ed il backup e recupero Over the Air (OTA) di contatti e agenda, promemoria e impegni, segnalibri del browser e sms.

Scrivi un commento

Devi essere registrato per inviare un commento. Login

Scrivi un commento

Ultime Notizie

Inizio