Gestori

Vodafone si appresta a diventare operatore unico per tutte le esigenze di comunicazione

Vodafone StationNella conferenza stampa che si è tenuta ieri a Milano Vodafone ha presentato un apparato davvero innovativo, forse unico al mondo, con cui tenterà di diventare un operatore a tutto tondo. Attraverso la Vodafone Station, infatti, Vodafone offrirà un servizio voce fisso e mobile e banda larga fissa e mobile in un unico dispositivo, senza necessità di linea Telecom: ci sono tutti i presupposti per realizzare una vera convergenza.

Anche se ancora sconosciuta la proposta commerciale, la Station verrà lanciata sul mercato nel corso dell’estate. Fondamentalemente si tratta di un dispositivo che unisce un modem ADSL 2+, in grado di gestire una banda fino a 20 Mbit, e un modem HSDPA, la Vodafone Internet Key, capace di arrivare a 7,2 Mbit (rete permettendo): il cliente potrà così beneficiare dei vantaggi del proprio contratto per la connessione ad internet non solo da casa via Adsl ma anche in mobilità. Inoltre la Internet Key consentirà di navigare senza problemi anche da casa qualorà non fosse disponibile il servizio Adsl. La connessione del pc potrà avvenire via cavo o in WiFi

La disponibiltà della doppia connessione (adsl e hsdpa) consentirà una rapida attivazione dei contratti, anche in caso di assenza di linea Adsl: sarà infatti possibile navigare in modalità HSDPA sin dal momento dell’attivazione in attesa della disponibilità di una rete Adsl Vodafone. In questo modo anche le zone limitate dal digital divide potranno iniziare ad usufruire dei servizi di banda larga.

Ma la Vodafone Station non è solo modem: nella confezione sarà presente anche una sim con attivo il servizio Vodafone casa e con il servizio Numero fisso: in caso su questa sim potraà essere effettuata la portabilità del proprio numero Telecom. La Station è infatti dotata di una porta per il collegamento del telefono di casa: pur utilizzando la rete mobile di Vodafone, quindi, si comporterà come un fisso tradizionale.

Questa la dichiarazione rilasciata da Paolo Bertoluzzo, aamministratore delegato di Vodafone Italia:

Si completa il percorso strategico iniziato con Vodafone Casa e Vodafone Rete Unica e proseguito con l’acquisizione di Tele2. In questo percorso stiamo investendo in innovazione, servizio e competenze; stiamo realizzando una vera infrastruttura integrata di nuova generazione e abbiamo creato una divisione dedicata ai nuovi servizi, con l’inserimento di oltre trecento persone, caso unico nel panorama delle telecomunicazioni. Oggi con la Vodafone Station offriamo agli italiani, primi in Europa, la Larga Banda a casa ed in ufficio in modo nuovo, semplice e immediato, con il servizio e la qualita’ tipici di Vodafone. Con questa iniziativa ampliamo nuovamente i confini del mercato delle telecomunicazioni, alimentando la concorrenza anche nella telefonia fissa, confidando in una rigorosa applicazione ed evoluzione delle regole a beneficio del mercato e a tutela degli investimenti fatti.

Sicuramente un dispositivo dalle potenzialità molto elevate: la speranza è che la tecnologia sia supportata da una offerta commerciale che possa rappresentare una vera alternativa a quella attuale.

Fonte: Vodafone/Mobileblog

Scrivi un commento

Devi essere registrato per inviare un commento. Login

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime Notizie

Inizio