Produttori

HP abbandona i piani per l’Elite X3

Qualche mese fa HP aveva presentato Elite X3, un interessante smartphone in grado di dotarsi del sistema operativo Windows, capace di trasformarsi, dietro collegamento di un apposito accessorio, in un vero e proprio laptop.

L’idea era piuttosto interessante, e poteva far leva su specifiche hardware di fascia almeno medio-elevata, e sul supporto di Continuum, una speciale modalità di Windows 10 Mobile che trasformava l’interfaccia degli smartphone in una più simile a quella di un PC.

Ebbene, purtroppo tali auspici si sono dovuti arrendere alla realtà dei fatti. Dall’interno del gruppo arriva infatti la voce dell’abbandono del progetto, attribuendo almeno in parte a Microsoft la causa del dietro front nel suo ambizioso piano. D’altronde, non è affatto un mistero che il gruppo di Redmond negli ultimi mesi abbia rinunciato a ogni sforzo per mantenere in vita e competitivo il suo sistema operativo su smartphone, preferendo altre strategie. E proprio questo cambio di rotta potrebbe aver avuto un impatto negativo sui partner che avevano deciso di puntare su Windows Mobile, come HP.

Originariamente, nella strategia societaria di HP la linea X3 si sarebbe dovuta dividere in più sotto categorie e dare vita a un numero vario di prodotti. Non è chiaro in che modo ora la società possa riprendere tali spunti…

Scrivi un commento

Devi essere registrato per inviare un commento. Login

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime Notizie

Inizio