Honor

Honor ufficializza partnership con MediaTek e Qualcomm

Anche oggi riprendiamo a parlare di Honor, che ha appena presentato lo smartphone V40 5G, segnando il suo nuovo inizio come azienda propriamente indipendente da Huawei. Ebbene, dopo la presentazione di tale modello, il CEO George Zhao ha annunciato che il suo team ha firmato partnership con i principali fornitori di chip MediaTek e Qualcomm. Oltre a questo, ha precisato di aver stretto accordi anche con AMD, Intel, Micron, Microsoft, Samsung, SK Hynix e Sony, stando a quanto sancito da una notizia apparsa su Reuters.

George Zhao ha commentato che gli ultimi cinque mesi sono stati “un periodo estremamente difficile ma significativo per Honor”. L’azienda ha infatti ascoltato le aspettative dei partner e dei consumatori, in quanto sta puntando a scrollarsi di dosso il brand della casa madre, Huawei, che soprattutto in ambito internazionale, dopo il bando statunitense, ha parzialmente affievolito il proprio appeal. Nel proprio nuovo business, Honor punterà a muoversi nel mercato di medio e alto livello e ad espandere la sua presenza all’estero.

Honor continuerà anche a inserirsi nel mercato dell’Internet of Things, usando la terminologia e la strategia di Huawei, ma con una propria proposizione distinta. Gli analisti dicono che il marchio mira a fornire la stessa qualità che gli utenti si aspettano dalla precedente società madre. Ci riuscirà?

Ultime Notizie

Telefonini.COM è da (quasi) 20 anni il sito italiano che vi guida alla scoperta di smartphone, telefonini,Tablet, più usati ogni giorno.

Ogni marca, ogni tipo di telefonino: se non ne trovi uno, contattaci subito!

(c) 2018 Telefonini | Web Marketing & Web Design by Revenue SRL, P. IVA / Cod. Fisc.: 07084270961 - Via Statuto 10 - 20121 - Milano

Inizio