Smartphone

Ennesima falla informatica, a rischio gli smartphone Android

Un’altra – l’ennesima! – falla informatica si è recentemente aperta dinanzi a tutti i titolari di smartphone e tablet Android. Ad annuncialo è la società Lookout, noto operatore nella sicurezza informatica, secondo cui la vulnerabilità già nota del sistema operativo Linux sarebbe in grado di colpire anche l’80% del sistema mobile di Google.

Lookout ha infatti affermato che Android si basa su un nucleo di codice di Linux, e che quello colpito dalla falla è ampiamente utilizzato in tutte le ultime versioni del software di Google, a partire dalla versione 4.4, la KitKat, fino ad arrivare all’ultima, la Nougat.

Insomma, secondo quanto affermato da Lookout, sarebbero circa 1,4 miliardi i dispositivi a rischio. Tant’è che Google, prontamente interessato dai media internazionali, ha ammesso di essere al lavoro per una soluzione che possa scongiurare il rischio di violazione della navigazione online degli utenti da parte degli hacker, i quali sarebbero in grado di spiare nel traffico Internet non criptato.

La falla difficilmente può però essere utilizzata per attacchi di massa, precisa Lookout, ma è più pericolosa se un hacker desidera compiere un’aggressione mirata. Gli ingegneri di Google sono ora al lavoro per prendere le contromisure più adeguate, senza tuttavia fornire una tempistica precisa della risoluzione del problema, che è comunque classificato “moderato”, e non “critico” o “elevato” come invece accaduto in altri casi.

Ultime Notizie

Telefonini.COM è da (quasi) 20 anni il sito italiano che vi guida alla scoperta di smartphone, telefonini,Tablet, più usati ogni giorno.

Ogni marca, ogni tipo di telefonino: se non ne trovi uno, contattaci subito!

(c) 2018 Telefonini | Web Marketing & Web Design by Revenue SRL, P. IVA / Cod. Fisc.: 07084270961 - Via Statuto 10 - 20121 - Milano

Inizio