Gestori

Cellulari> Il costo delle ricariche va ridotto.

L’Antitrust e l’Autorità per le Comunicazioni ipotizzano la cancellazione dei costi di ricarica per telefonini per cui gli italiani spenderebbero 1,7 miliardi di euro l’anno.

Ha davvero i giorni contati l’anomalia tutta italiana del contributo di ricarica dei telefoni cellulari. L’Autorità Antitrust e l’Autorità per le Comunicazioni hanno concluso la loro indagine, e pur non chiedendo in modo esplicito l’eliminazione del costo giudicato iniquo hanno ordinato alle compagnie telefoniche di rivedere le tariffe in modo da rendere l’offerta più trasparente.

RicaricheMa i gestori si difendono imputando il contributo ai costi che devono affrontare per tenere in piedi il servizio (tra cui la percentuale riconosciuta all’edicolante che vende le tesserine e quella per le banche che permettono di ricaricare il cellulare dai POS bancomat).

Fomte: Cellularmania.com

Scrivi un commento

Devi essere registrato per inviare un commento. Login

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime Notizie

Telefonini.COM è da (quasi) 20 anni il sito italiano che vi guida alla scoperta di smartphone, telefonini,Tablet, più usati ogni giorno.

Ogni marca, ogni tipo di telefonino: se non ne trovi uno, contattaci subito!

(c) 2018 Telefonini | Web Marketing & Web Design by Revenue SRL, P. IVA / Cod. Fisc.: 07084270961 - Via Statuto 10 - 20121 - Milano

Inizio