ZTE

ZTE presenta nuovi smartphone (e un watch!)

ZTE ha scelto di espandere la propria gamma di device brandizzati Axon, e lo ha fatto con un deciso impeto, considerato che l’azienda cinese ha presentato non solamente il proprio nuovo smartphone Axon Mini, quanto anche il phablet Axon Max e lo smartwatch Axon Watch. Ma quali sono le caratteristiche?

Per il momento dobbiamo accontentarci di quelle del Mini, visto che sul Max vige ancora il massimo riserbo. È invece noto che il Mini disporrà di display Full HD da 5,2 pollici, processore Qualcomm Snapdragon 616 octa-core, RAM da 3GB, 32GB di memoria flash e fotocamere da 13 e 8 megapixel. Dunque, uno smartphone non esattamente “mini” né nelle dimensioni né nelle caratteristiche hardware, soprattutto se si pensa che al suo interno spicca anche la funzione Voice, la funzione di riconoscimento dell’iride e quella sulle impronte digitali, finalizzata a garantire un innovativo triplice sistema di autenticazione biometrica.

Come se non bastasse, l’Axon Mini garantirà anche un interessante pannello 3D Force Touch che riconosce la pressione delle dita, come già proposto dall’iPhone 6S (ma bisognerà metterlo alla prova pratica per comprenderne le effettive valenze). Il device sarà disponibile nelle colorazioni oro, argento, oro rosa, e sarà in vendita anche in Italia a un prezzo di circa 390 euro per l’edizione premium, e 330 euro per quella standard.

Per quanto concerne infine lo smartwatch, l’Axon Watch sarà un device con quadrante in cristallo di zaffiro, 512 MB di RAM e 4GB di memoria interna che funziona con il sistema operativo Trecent (azienda partner di ZTE). Per il momento l’orologio verrà venduto esclusivamente nel mercato cinese a partire dal prossimo 27 ottobre. Difficilmente saremo in grado di vederlo all’interno dei nostri confini sul breve termine o, ancora più presumibilmente, in assoluto.

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime Notizie

Inizio