App

The Sims arriva su smartphone

Dopo tante attese, EA finalmente ha scelto di lanciare la versione completa del noto videogioco su dispositivi iOS e Android. E le buone notizie non sembrano essere finite qui: stando a quanto è stato reso noto, infatti, il gioco sarà completamente gratuito.

Insomma, a 17 anni di distanza dal suo esordio, lo storico simulatore si appresta a sbarrcare sui nostri dispositivi di telefonia mobile: si chiamerà The Sims Mobile e pare sia molto fede al gioco originale, cercando naturalmente di adattare le nuove modalità di gioco offerte da smartphone e tablet, con le esigenze dei personaggi del gioco. Sarà dunque possibile creare i propri Sim cambiando il loro aspetto e la loro personalità, costruendo case, cercando di alimentare la loro felicità.

“Sarà possibile creare famiglie su più generazioni dove sarà centrale anche il tema dell’eredità: quando i tuoi Sim raggiungono il massimo dalle loro carriere si ritireranno e avrai a disposizione dei cimeli di famiglia da utilizzare per sbloccare nuovi hobby e nuovi lavori per la generazione successiva, in modo tale da riuscire a raccontare storie sempre più profonde” – dichiara EA nel lancio ufficiale.

Il vero obiettivo sembra tuttavia essere quello di non ripetere gli stessi errori già compiuti con The Sims Freeplay, uscito cinque anni fa per smartphone, e The Sims Social, uscito per Facebook. Due versioni molto limitate e scarsamente fruite, che non hanno certamente trovato il gradimento atteso.

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime Notizie

Inizio