Anticipazioni

The Light Phone, lo smartphone più minimale del mondo

Si chiama The Light Phone, e a prima vista (e non solo) potrebbe essere lo smartphone più minimale del mondo. Anche se, forse, chiamarlo smartphone è anche troppo evolutivo, considerato che si tratta di un cellulare che fa l’indispensabile, e poco altro. Per quanto, in fondo, con grandissimo stile.

The Light Phone, lanciato su Kickstarter nel 2015 e in corso di arrivo sui principali mercati, è un piccolo blocco di colorazione bianca (disponibile anche una colorazione nera), molto semplice da utilizzare.

La superficie monocroma è arricchita da un tastierino numerico a sfioramento, formato da una serie di bagliori bianchi che vengono ripresi anche dalle informazioni sull’orario, le uniche che vengono mostrate sul cellulare. I tasti fisici sono invece solo due (accensione e blocco / sblocco).

Vengono comunque comprese una capsula auricolare, un microfono, l’alloggiamento per la sola SIM, la porta micro USB per la ricarica, connettività 2G. Si rinuncia invece a mail, SMS, Bluetooth. La rubrica? Solamente 9 numeri a disposizione.

Lascia un po’ perplesso il prezzo: 150 dollari. Molto o poco per poter mettere le mani su un prodotto molto particolare (esteticamente) e che vi permetterà di disintossicarvi dalla tecnologia?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime Notizie

Inizio