Anticipazioni

Stonex One, ecco tutte le caratteristiche ufficiali!

Dopo qualche settimana di attesa, lo Stonex One si è finalmente svelato. A rivelare le caratteristiche ufficiali dello smartphone è il team della società, che ha confermato una buona parte delle indiscrezioni a tuo tempo anticipate, a partire dal SoC Mediatek MT6795 octa-core a 64 bit.

In aggiunta a tale conferma, è stata ribadita la presenza di un display con vetro Dragontrail da 5,5 pollici Quad HD, 3 Gb di RAM e 32 GB di memoria interna. Ottima anche la fotocamera posteriore, da 21 Megapixel, con sensore Sony IMX230 e con la possibilità di sfruttare la registrazione di filmati in Full HD. Per quanto concerne il sistema operativo, viene altresì confermata la possibilità di disporre di una versione speciale di Android Lollipop denominata CiaoOS.

Tra le altre caratteristiche, viene confermata la compatibilità con le chiavette USB esterne, e la possibilità di eseguire operazioni di modding sul dispositivo. Non ci resta dunque che attendere la prossima settimana, quando verrà pubblicato il nuovo aggiornamento. Sempre dalla prossima settimana sarà possibile effettuare un preordine, con prezzi che saranno inferiori ai 330 euro.

Per quanto infine riguarda le ulteriori specifiche – solo in minima parte ancora da confermare – è presente una batteria da 3.000 mAh, sensore di prossimità, NFC, Bluetooth, WiFi, bussola, giroscopio, sensore di luminosità, accelerometro e la possibilità di poter acquistare delle edizioni limitate che saranno contraddistinte dal nome di un importante personaggio storico. Ovviamente, italiano.

Per poter disporre di maggiori informazioni, vi consigliamo di consultare il sito internet ufficiale, all’indirizzo stonexone.com. Al suo interno troverete tutti i dettagli più aggiornati e, se lo riterrete opportuno, procedere con l’avvio dei preordini.

Voi che ne pensate? Vi convince questo nuovo progetto? Ritenete che nel mercato degli smartphone vi sia spazio per lo Stonex One? E quali sono i valori aggiunti che questo device è in grado di apportare rispetto agli altri dispositivi?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime Notizie

Inizio