Novità

Smartphone, ondata di novità al Mobile World Congress

Come ampiamente atteso, il recente Mobile World Congress di Barcellona si è arricchito di infiniti annunci, e qualche chicca che potrebbe influenzare l’andamento del comparto nei prossimi mesi.

Tra i massimi protagonisti, ha naturalmente svolto un ruolo di leader Samsung, che ha proposto i nuovi Galaxy S7 e S7 Edge. LG ha invece voluto ridisegnare la propria fascia alta, proponendo il G5, primo smartphone modulare della compagnia con bordo estraibile, e moduli inseribili ad hoc, trasformando dunque il proprio smartphone di volta in volta in una macchina fotografica o in uno stereo hi-fi. A completare lo smartphone c’è anche un visore per la realtà virtuale e una videocamera per filmare a 360 gradi.

A proposito di realtà virtuale, a Barcellona si è parlato soprattutto delle novità del comparto. Oltre all’Oculus Rift, dal costo di 699 dollari, HTC ha presentato il suo sensore Vive, dal costo di 799 dollari. Epson ha invece presentato Moverio BT-300, un nuovo modello di smart glass. Sony Mobile svela Xperia Ear, auricolare bluetooth che agisce in simbiosi con uno smartphone Android per dare suggerimenti su tempo, luogo, appuntamenti in agenda, post sui social media, news, ecc.

Sempre Sony Mobile ha inoltre rinnovato la linea Xperia con la prima serie di smartphone X, in cui spicca una fotocamera predittiva e una batteria intelligente. Zte presenta un proiettore tablet, mentre HP presenta un nuovo smartphone con Windows 10: si tratta del Cat S60, con fotocamera termica che misura le temperature fino a 15 metri di distanza dagli oggetti, permette di vedere attraverso gli agenti oscuranti come il fumo e tanto, tanto altro ancora.

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime Notizie

Inizio