Smartphone

Smartphone introduce Linux sui Galaxy

Samsung vuole creare una maggiore convergenza tra smartphone e PC Desktop, e proprio per questo motivo a inizio hanno a lanciato il DeX, un particolare dock che si connette a schermo, tastiera e mouse, rendendo così i telefoni della serie Galaxy in veri e proprio computer da scrivania.

Ora però Samsung ha in mente di fare qualcosa di più, e sta lavorando per poter portare Linux sui Galaxy attraverso il progetto (ovviamente chiamato così) “Linux on Galaxy”, una soluzione che conduce il sistema operativo open source sui dispositivi di fascia alta dell’azienda. Un’app, utilizzabile direttamente dal cellulare ma, intuibilmente, in grado di dare il meglio se associata al DeX.

“Linux on Galaxy dà agli smartphone la capacità di far girare più sistemi operativi, dando agli sviluppatori la possibilità di lavorare con la propria distro Linux preferita sui propri dispositivi mobili” – dichiarano da Samsung – “Ogni volta che devono utilizzare una funzione non disponibile sul sistema operativo dello smartphone, gli utenti possono semplicemente passare all’app e avviare qualsiasi programma in un ambiente operativo Linux”.

Insomma, un bellissimo passo in avanti, considerato che una distro Linux su smartphone era richiesta a grandissima voce dai tanti programmatori e amministratori di sistema.

Ad ogni modo, guai attendersi novità nel brevissimo termine, considerato che – nonostante l’annuncio – Linux on Galaxy si trova ancora nella fase di sviluppo…

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime Notizie

Inizio