Smartphone

Smartphone, il 40% degli italiani vuole usarli di meno (ci riuscirà?)

Secondo quanto suggeriscono i dati forniti da Deloitte nel suo Global Mobile Consumer Survey 2017, gli italiani vorrebbero usare meno lo smartphone. Anche se, poi, non è ben chiaro se questo intento corrisponda o meno a un successo.

Ad ogni modo, la statistica di Deloitte riporta che il 40% degli italiani ritiene di usare troppo il proprio smartphone e cerca di limitarne l’utilizzo. I giovani lo fanno silenziando le notifiche (30%), mentre gli over 65 preferiscono spegnere il cellulare durante la notte (42%). Come forse era immaginabile, il sondaggio rileva come ad affrontare la maggiore difficoltà a staccarsi dallo smartphone sono gli under 24, con una percentuale del 61%, ma non manca un 20% di over 65 che si trova nella stessa situazione.

Per quanto poi attiene alle abitudini di uso, per 6 italiani su 10 lo smartphone è oramai diventato un assistente personale, tanto che 2 su 5 non può già fare a meno della ricerca vocale, quasi 1 su 2 per ricercare informazioni, il 48% per chiamare un contatto della rubrica.

Tra gli altri risultati della ricerca, 1 italiano su 5 utilizza lo smartphone per pagare i trasporti pubblici e il parcheggio, oltre 1 su 3 lo utilizza per effettuare transazioni bancarie di vario genere, più dell’80% di italiani che condividono mediante app di messaggistica, con picchi del 95% tra i giovani.

Scrivi un commento

Devi essere registrato per inviare un commento. Login

Scrivi un commento

Ultime Notizie

Inizio