Telefonini

Qualcomm Snapdragon 845, ecco su quali smartphone lo vedremo

Stando a quanto suggerisce una recente indiscrezione proveniente dalla Cina, il nuovo processore Snapdragon 845 di Qualcomm dovrebbe essere destinato ai top di gamma e, finalmente, si inizia a intravedere una breve lista di fortunati prescelti.

Ufficializzato a inizio dello scorso mese di dicembre, il nuovo processore di riferimento di prestigio di Qualcomm dovrebbe infatti arrivare sul mercato a bordo degli smartphone di maggiore qualità nel corso del 2018. Sebbene per il momento non sia abbiano a disposizione fonti ufficiali, ma solo indiscrezioni ancora da confermare, la lista sembra parlare coreano: i primi smartphone a poter sfruttare lo Snapdragon 845 saranno infatti Galaxy S9 ed S9+ di Samsung, e G7 e G7+ di LG.

Per i dispositivi di entrambe le aziende sudcoreane si parla di un’introduzione già nel corso del mese di febbraio, confermando così le tempistiche che erano già emerse nel corso delle ultime scorse settimane.

In seconda fila dopo i produttori sudocoreani nella coda per poter usufruire di questo processore, sembrano poi esserci gli operatori cinesi: dovrebbe infatti essere successivamente il turno di Xiaomi Mi 7 che, secondo la fonte cinese, sarà presentato ad aprile. Ancora dopo, la lista sembra vedere HTC U12 a maggio, OnePlus 6, Nubia Z18, Sony Xperia XZ Pro-A a giugno, e poi Nokia 10 ad agosto, Galaxy Note 9, Xiaomi Mi Mix 3, LG V40 a settembre, Google Pixel 3 e 3 XL, Nubia Z18s, Xperia XZ2, HTC U12+ ad ottobre, Moto Z 2019 a novembre, OnePlus 6T e Samsung W2019 a dicembre.
Sarà realmente così?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime Notizie

Inizio