Novità

Pepsi progetta primo smartphone

Pepsi progetta il suo primo smartphone, conferendo pertanto a una delle aziende più note nella produzione delle bibite gassate, la possibilità di entrare in un settore per lei del tutto nuovo (quello della telefonia mobile) in un mercato non certo da sottovalutare (quello cinese). E proprio in tale mercato la compagnia ha lanciato una campagna di crowdfunding per supportare il varo del suo primo smartphone. Come sta andando?

Al momento in cui scriviamo, la campagna di crowdfunding è a circa metà del suo percorso e, considerando che ci sono ancora due settimane di tempo per poter partecipare, potrebbe non essere impossibile ottenere quel 1,5 milioni di yuan che ancora mancano per arrivare all’obiettivo fissato.

Al di là del raggiungimento di tale target, la società ha già diffuso qualche informazione piuttosto ghiotta sulle caratteristiche dello smartphone. Emerge ad esempio che il Pepsi Phone P1 sarà spesso solo 7,7 mm e peserà 158 grammi, avrà uno schermo IPS Full HD da 5.5 pollici con vetro 2.5D, un SoC MediaTek MT6592 con processore octa core da 1.7 GHz, 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna, che potranno poi essere oggetto di espansione.

Tra le altre caratteristiche, spicca anche la possibilità di ottenere una versione dual SIM del dispositivo, rinunciando a una microSD. Per quanto attiene le fotocamere, è presente una camera posteriore da 13 MP con apertura f/2.0 e una frontale da 5 MP. La batteria è da 3.000 mAh, mentre il sistema operativo sarà Android.

È inoltre stato anticipato che il dispositivo arriverà sul mercato in diverse colorazioni: oro, argento e blu. Il prezzo dovrebbe infine essere piuttosto basso, e compreso presumibilmente tra 150 e 200 dollari.

Scrivi un commento

Devi essere registrato per inviare un commento. Login

Scrivi un commento

Ultime Notizie

Inizio