Huawei

Nuovo cellulare in arrivo per Huawei

Mancano ancora diversi giorni alla conferenza stampa che si terrà il prossimo 2 settembre a Berlino, ma il tempo che ci separa dall’IFA sembra dover essere impiegato nel percorrere la strada che ci condurrà alla continua acquisizione di rumors e indiscrezioni. Ultima, ma non certo in ordine di importanza, quella che vedrebbe Huawei pronta a lanciare un nuovo smartphone.

Le notizie in tal senso non sono proprio nuove. Fino ad oggi erano già state diffuse alcune informazioni sul presunto successore del Huawei G7 (probabilmente chiamato Huawei G8). Quanto basta per lanciare una lunga serie di aspettative sul prossimo protagonista commerciale di Huawei. Tanto che, su Twitter, era stata diffusa l’informazione (poi rivelatasi errata), che il dispositivo sarebbe stato dotato di Force Touch, il riconoscimento sulla base della pressione del display. Altrettanto errata si era poi rivelata l’informazione secondo cui il device apparterrebbe alla serie D, ovvero il D8.

Dalle immagini dei prototipi, sembra che dal punto di vista estetico lo smartphone sia riconducibile al video diffuso nei giorni scorsi, dove viene presentato un device dal nome CRR-UL00, dotato di scocca in metallo, scanner biometrico per il riconoscimento delle impronte digitali, speaker di sistema posto sulla parte inferiore, processore octa-core a 64 bit, GPU Mali-T624, e ancora 3 GB di RAM, display Full HD, fotocamera posteriore da 13 Megapixel, 64 GB di memoria integrata espandibile.

Detto ciò, manca qualsiasi certezza e, dunque, non possiamo che catalogare quanto sopra nel novero dei meri rumors. Le smentite delle informazioni diffuse nel corso degli ultimi giorni sono state numerose, e tutto lascia presagire che anche nei prossimi giorni potrà accadere lo stesso. Continueremo comunque a informarvi su tutte le novità di Huawei, una delle case produttrici più dinamiche nel comparto degli smartphone, e una certa protagonista dell’IFA berlinese.

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime Notizie

Inizio