Anticipazioni

Nuove info del nuovo smartphone Sony: Xperia Z5

Continuano a sovrapporsi le nuove informazioni sull’Xperia Z5, nuovo smartphone Sony che si stima possa essere ufficialmente annunciato già entro i primi giorni di settembre. A sancire la maggiore curiosità sul prossimo device Sony sono alcune immagini trapelate in rete pochi giorni fa, e che hanno riportato l’attenzione dei fan della casa giapponese sul prossimo smartphone Android che Sony vorrebbe lanciare per rinnovare la propria linea Xperia, per il momento fermo allo Z4.

Ebbene, nonostante la curiosità, e nonostante manchino davvero pochi giorni al varo ufficiale dello smartphone, per il momento non si sa particolarmente tanto sulle caratteristiche del nuovo telefono. Le immagini si limitano a mostrare un design leggermente diverso da quello che i predecessori ci hanno abituato ad assistere, con linee più morbidi e con un tasto di accensione più grande e dotato di riconoscimento delle impronte digitali.

Per il resto, le indiscrezioni sostengono che l’impianto di base rimanga sostanzialmente immutato rispetto a quello dei predecessori, con un look squadrato piuttosto minimale, e un tasto per la fotocamera che rimane al proprio posto, come nello Z4. Non è ancora stato reso noto, nemmeno in via ufficiosa, se Sony abbia intenzione o meno di dotare i propri nuovi smartphone all’impermeabilità all’acqua.

Scommettendo sulle altre caratteristiche del dispositivo, ricordiamo una risoluzione che dovrebbe essere alternativa alla tradizionale scelta dei 1080 pixel, o la più innovativa 1440 x 2560 pixel. Per quanto concerne le altre specifiche, RAM da 4 GB, fotocamera da 21 Megapixe, batteria da 4.500 mAh e processore Qualcomm Snapdragon 820.

Per quanto infine riguarda il momento di varo sul mercato, i tempi sembrano essere tracciati con la presentazione all’IFA di settembre e il successivo lancio nel 2016, quando il nuovo Chip vedrà la luce. E voi che ne pensate? Vi attira la nuova realizzazione Sony, o il vostro mirino è orientato a ben altro?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime Notizie

Inizio