Novità

Novità in casa Windows Phone

windows 10 phone

windows 10 phoneNuovi arrivi in casa Microsoft. Come preannunciato già da diverso tempo, con l’arrivo di febbraio sta per arrivare il rilascio della Technical Preview di Windows 10 per gli smartphone. Per poter aggiornare ed installare la Technical Preview su tutti i Nokia Lumia, bisogna utilizzare l’app Windows Insider previa registrazione al programma Insider.

Windows 10 si presenta come un unico sistema operativo per diverse piattaforme. Sarà quindi installabile su PC, tablet e smartphone senza trovare notevoli differenze. L’unico aspetto che distingue il sistema operativo da pc a mobile sta nell’allocazione in cui è possibile installare la Technical Preview. Infatti, a differenza dei PC, sugli smartphone o tablet non è possibile installare il sistema operativo su una partizione a parte, bensì andrà a sovrascrivere interamente la precedente versione Windows Phone 8.1.

Tra le novità apportate nella Technical Preview di Windows 10, è possibile trovare l’app Sveglie. Questa applicazione non si limita alla sola funzione di sveglia, come nel Windows Phone 8.1, ma comprende una scheda dedicata all’orologio internazionale, al timer per il conto alla rovescia e al cronometro. Inoltre, non di poco conto, vi è la possibilità di scaricare la suite di Office Touch. Questo pacchetto contiene le applicazioni di World, Excel e Power Point in modo da poter lavorare in cloud tra PC, smartphone e tablet.

Sebbene queste applicazioni possano risultare particolarmente pesanti ed ingombranti per le prestazioni dei Nokia Lumia, è importante sapere che a differenza del Windows Phone 8 e 8.1, il nuovo Technical Preview di Windows 10 è strutturato interamente per sostenere le cosiddette serial app che prevedono inoltre un rinnovato client di posta elettronica Outlook, un nuovo calendario ed un nuovo gestore di foto.

Inoltre, il Windows 10 per smartphone e tablet è stato ottimizzato per poter lavorare appieno sulle piattaforme hardware ARM. Tra le migliorie è da segnalare anche un rinnovato Start Screen ed un menu delle impostazioni ripulito. Infatti ora è possibile trovare in primo piano tutte le app installate di recente. Importante è anche la novità che riguarda la tastiera. Essa potrà essere ridimensionata e posizionata in ogni parte dello schermo così da rendere la scrittura più agevole in particolar modo per gli smartphone con un display pari a o inferiori agli 8” pollici.

Sono novità che la Microsoft ha ben studiato per rendere l’esperienza di Windows 10 più ricca e confortevole su tutti i device mobile e desktop.

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime Notizie

Inizio