App

Notifiche smartphone, un terzo di quelle ricevute ci cambia l’umore (in peggio)

Una ricerca condotta da un gruppo di ricercatori della Nottingham Trent University e pubblicata sulla rivista Ieee Access, ha stabilito che un terzo delle notifiche che riceviamo sul nostro smartphone avrebbe effetti negativi sul nostro umore.

Per poter arrivare a tale valutazione i ricercatori hanno monitorato il comportamento di 50 partecipanti che nell’arco di cinque settimane hanno ricevuto migliaia di notifiche, scoprendo che nel 32 per cento dei casi i messaggi avevano determinato reazioni negative e emozioni altrettanto pessime, spingendo gli utenti a dimostrarsi ostili, nervosi, spaventati o vergognati.

In particolare, le notifiche che secondo i ricercatori sono stati in grado di produrre le peggiori conseguenze sono state quelle che sono provenute da attività non umane, come la disponibilità delle reti Wi-Fi o la pubblicità. Male anche gli avvisi legati al mondo del lavoro, non certo particolarmente propensi a migliorare l’umore dei possessori dello smartphone. Sicuramente più positivo è l’impatto determinato dai messaggi degli amici.

Questi avvisi digitali interrompono continuamente le nostre attività, chiedendoci attenzione – ha poi spiegato il ricercatore Eiman Kanjo, sulle cui dichiarazioni si è soffermato anche un recente articolo del quotidiano La Repubblica – mentre le notifiche migliorano l’efficienza delle giornate dobbiamo anche capire meglio che effetto abbia il loro impiego ossessivo sul nostro benessere”.

Scrivi un commento

Devi essere registrato per inviare un commento. Login

Scrivi un commento

Ultime Notizie

Inizio