Accessori

Nissan adotta sistema per ridurre distrazioni da smartphone in auto

Nissan ha realizzato un semplice sistema per poter ridurre tutte le principali distrazioni derivanti dall’utilizzo di uno smartphone in auto: una pratica che, purtroppo, comporta tantissimi incidenti in tutto il mondo, tanto che l’uso del dispositivo di telefonia mobile all’interno del veicolo è rapidamente divenuta la prima determinante di sinistri automobilistici. Ma in cosa consiste la novità di Nissan?

Il meccanismo è molto semplice. Attualmente in fase di prototipo, si tratta di uno scomparto all’interno di un bracciolo (per il momento, sul Juke) che sfrutta il principio della gabbia di Faraday, una scoperta risalente a quasi 200 anni fa. In parole più semplici, se il guidatore mette il telefono cellulare in questo comparto e chiude il coperchio, Nissan Signal Shield crea una zona di silenzio bloccando ogni segnale in entrata e in uscita dallo smartphone, incluse le connessioni Bluetooth e Wi-Fi.

Lo spunto di Nissan è pertanto quello di lasciare all’automobilista la scelta di eliminare o meno la distrazione determinata dallo smartphone, considerate le decine di sms, di messaggi da app e di notifiche dei social media che ciascuno di noi riceve ogni giorno. Ma sarà sufficiente tutto ciò? Chi riuscirà realmente a resistere alla tentazione di dare uno sguardo allo smartphone?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime Notizie

Inizio