LG

LG G6: recensione, data di uscita in Italia e prezzo

Qualche giorno fa LG ha presentato ufficialmente il suo G6, un nuovo smartphone top di gamma, presentato all’interno degli eventi che ruotano al Mobile World Congress in metallo e tre colorazioni (bianco, nero, grigio-blu). Ma con quali caratteristiche?

Il G6 ha uno schermo di 5,7 pollici, con la parte frontale dell’apparecchio che è quasi interamente occupata dal display. I bordi sono infatti ridotti al minimo. La risoluzione è di 2880 x 1440 pixel, con un formato particolare (18:9) che è lo stesso (in miniatura) dello schermo del cinema, e che pertanto si presta molto bene alla visione dei film, dei giochi, di alcune app, e così via.

Altro punto di forza, oltre all’ottimo display, è la fotocamera: la prima, posteriore, è da 13 Megapixel con grandangolo da 125 gradi, mentre la frontale è da 5 Megapixel con campo ampliato di 100 gradi. Il processore è uno SnapDragon 821, la RAM arriva fino a 6 GB mentre la memoria flash è da 64 o 128 GB, espandibile. C’è inoltre un sistema particolare di raffreddamento che serve per smaltire il calore che viene prodotto dalla batteria da 3.300 mAh, e un processore che possa evitare surriscaldamenti ed esplosioni, come sul Galaxy Note 7 di Samsung.

Su fronte software, presente Android 7 con interfaccia LG UX 6.0, ottimizzata per le proporzioni del display.

In Italia sarà disponibile da metà aprile da 749 euro.

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime Notizie

Inizio