App

Le Ovi Mappe si evolvono e diventano 3D

\"\"Il colosso finlandese Nokia ha presentato ufficialmente le nuove mappe Ovi che saranno a tre dimensioni. Un servizio gratuito che punta ad una nuova dimensione
offrendo agli utenti la possibilità di visitare i luoghi in un modo mai visto prima, con l’ambizioso progetto di unire il mondo reale con quello virtuale sia tramite il mobile, che il web. E’ stata una conferenza stampa a Santa Clara in California a dare l’annuncio che le mappe fotografiche per la versione web saranno in 3D, per ciò che riguardano le aree metropolitane.
Il servizio Ovi Mappe di Nokia per telefonini e smartphone comprende 180 paesi, gran parte dei quali con una navigazione in ben 53 lingue, mentre per il web le
lingue disponibili scendono a 29.
Partendo da una visuale in 3D e dall’alto, l’utente può muoversi su e giù, girare intorno agli oggetti come edifici e alberi direttamente dal proprio computer, sperimentando così una prospettiva virtuale ma assolutamente realistica. Inoltre le foto delle strade sono molto dettagliate con una visione a 360gradi. Al
momento c’è solo una versione beta che copre 20 aree metropolitane, tra cui Milano, Firenze e Venezia ma le città sono destinate a crescere nel giro di pochissimo tempo. Le immagini a livello stradale invece sono disponibili per le città di Copenaghen, Helsinki, Londra, Oslo e San Francisco. Prossime città ad essere inserite in 3D saranno: Barcellona, Boston, Chicago, Las Vegas, Los Angeles, Madrid, Miami, New York, Praga, Stoccolma, Toronto e Vienna.

di Daniele Trenca

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime Notizie

Inizio