Accessori

La videosorveglianza si comanda con lo smartphone

\"\"Innovazione nel campo della sorveglianza. La società Kraun, del gruppo Cdc propone delle soluzioni “tascabili”. Un investimento contenuto – promette la società – che permetterà di sorvegliare gli ambienti domestici, uffici ed esercizi commerciali e controllare in diretta con il proprio smartphone, cosa
succede stando in qualsiasi parte del mondo. Basta collegare la videocamera, attivare il servizio Kraun via internet e visualizzare le riprese sul telefonino per tenere monitorato in modo immediato qualsiasi ambiente. La nuova linea comprende un set di prodotti hardware e software permettendo di costruire soluzioni innovative facili da utilizzare. Con le camere sarà possibile tenere sotto controllo gli ambienti interni o esterni anche in totale assenza di luce e vedere le riprese in tempo reale sullo schermo del proprio smartphone basato su Android, Windows Mobile o Symbian (oltre che naturalmente su computer o notebook).
Se la camera rileva movimenti sospetti, è in grado di salvare singoli fotogrammi su spazi ftp con il successivo invio di notifiche per la posta elettronica. Un processo simile può essere attivato anche secondo determinate tempistiche, per eventi o occasioni specifiche (ad esempio la chiusura di un cancello ad un ora stabilita); un modo per distinguere, in maniera veloce e sicura, allarmi e intrusioni reali da quelli accidentali. Con i dispositivi mobili compatibili è possibile anche guidare il movimento delle camere scorrendo soltanto il dito sul display dello smartphone verso la direzione desiderata. La particolarità del sistema Kraun è però anche quello di raggiungere gli ambienti più critici, non raggiungibili con il cavo di rete.
Dotando inoltre il sistema con programma Nas a tecnologia Raid è possibile archiviare i video registrati dalle telecamere. I prezzi variano in base ai modelli e al tipo di camera, partono dai 30 euro sino ad arrivare ai 180 euro. L’elenco completo dei negozi disponibili è disponibile sul sito www.kraun.it

Scrivi un commento

Devi essere registrato per inviare un commento. Login

Scrivi un commento

Ultime Notizie

Inizio