Motorola

La cabina telefonica portatile, un tributo ai vecchi cellulari

\"\"Nel 1983, il Motorola DynaTAC 8000x, riceve l\’approvazione dalla Federal Communications Commission degli Stati Uniti e diventa il primo telefono cellulare portatile sul mercato. Tutti volevano essere i primi a mettere le mani su questo analogico incredibilmente ingombrante cervello portatile, il prezzo non era dei più accessibili, 3.995 dollari.
La società aveva investito quindici anni di ricerche e 100 milioni di dollari per l’avanzamento della tecnologia cellulare. Hanno cominciato a costruire prototipi nei primi anni Settanta e alla fine hanno creato questo impressionante monolito delle telecomunicazioni.

Di suonerie ne esistevano solo due, William Tell e Per Elisa. Chi aveva Jingle bells per le feste natalizie, provocava invidia a tutti. Anche nei colori non c’era molta scelta nero o grigio topo.
Il peso era dai 250 ai 400 grammi, impossibile portarlo nella tasca dei jeans. La batteria aveva una durata di due ore, motivo per il quale, era quasi sempre spento. Insomma a che serviva il cellulare? Chiamate veloci e molto spazio in meno!
Per esempio vi ricorderete del Motorola 8700, praticamente una cabina telefonica portatile e il Motorola 8500, status symbol degli uomini d’affari londinesi nel 1987.

\"\"Magicamente, come ogni cosa che era di moda tanto tempo fa, il brutto anatroccolo torna alla ribalta con il Mini MOB Mobile Phone. Con un design retro, ma dotato di caratteristiche moderne. Lettore Mp3, mp4, fotocamera, possibilità di espandere la memoria, in “solo” 11×3,5 centimetri, un\’autonomia di un mese e 72 ore di conversazione non stop.
Costa 210 euro, se volete fare un regalo di Natale un po’ diverso con questo “mattone” andate sul sicuro, l’unica cosa che dovete valutare bene, è che dovete regalarlo a qualcuno del cui affetto siete sicuri in ogni caso, perché se ve lo tirano dietro fa male!

di Ilaria Mancini

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime Notizie

Inizio