Apple

La Apple si aggiudica il brevetto \”Slide to unlock\”

\"\"La multinazionale di Cupertino si è aggiudicata il brevetto di sblocco presente sui vari smartphone Apple, lo “slide to unlock”. Per attivare la tastiera infatti viene utilizzato l’innovativo sistema di scorrere il cursore che si trova nella parte bassa del display da sinistra a destra. La notizia, potrebbe a questo punto creare qualche problema anche ai numerosi produttori di smartphone che utilizzano una versione simile. L’argomento dei brevetti sta assumendo negli ultimi tempi sempre più importanza nel campo della telefonia mobile.

La stessa Apple era già stata protagonista di un’azione simile per aver intrapreso azioni legali finalizzate alla tutela della sua
proprietà intellettuale contro i vari produttori, su tutte la lunga battaglia intrapresa contro la multinazionale coreana Samsung.
Con la notizia dello “slide to unlock” si amplia il ventaglio dei brevetti su cui può contare l’azienda della “mela mozzicata”.
Questo metodo di sblocco degli smartphone è risultato efficiente e pratico da utilizzare. Se da una parte non vincola l’utente a compiere azioni complesse per utilizzare il dispositivo, dall’altra proviene eventuali sblocchi involontari, poiché
non è possibile sbloccare la tastiera per errore.

Dal momento in cui venne diffuso il particolare movimento di sblocco da parte di Apple, venne utilizzato anche dagli altri produttori di smartphone. Ora con la notizia dell’acquisizione del brevetto da parte di Apple iniziano a tremare. Anche in questo caso possiamo dire che la battaglia è solo cominciata per la vicenda “slide to unlock”.

di Daniele Trenca

Scrivi un commento

Devi essere registrato per inviare un commento. Login

Scrivi un commento

Ultime Notizie

Inizio