Accessori

Il lettore che si controlla con lo smartphone

\"\"Grandi novità dal CeBIT 2011, la più importante fiera al mondo dedicata all\’ICT (Information and Communication Technology), che si tiene ogni anno ad Hannover in Germania. La taiwanese Asus ha presentato le nuove soluzioni per l’intrattenimento musicale domestico con l’ingresso del nuovo O!Play BDS-700 Blu-Ray, neonato della famiglia dei lettori multimediali del colosso orientale.
La particolarità del nuovo lettore multimediale porta in dote il supporto alla tecnologia di post-processing Qdeo e l’innovativa capacità di riproduzione di Blu-Ray 3D. O!Play BDS-700 garantisce una ottima definizione audio ed alte prestazioni grazie all’audio surround 7.1 in Dolby TrueHD e DTS-HD in uscita su porta HDMI, permettendo così di riprodurre suoni senza perdere di qualità.
Tra le peculiarità del lettore il controllo tramite supporto smartphone, una utility a distanza disponibile per iOS, BlackBerry, Android, Windows Phone 7 e Symbian operante via connessione ethernet o WiFi. Un modo per integrare il nuovo lettore O!Play BDS-700 con la vita di tutti i giorni.
Il nuovo dispositivo dal nome difficilissimo pesa sui 3 Kg e le dimensioni sono pari a 430 x 252 x 50 mm con un design molto sobrio. L’industria asiatica non ha mai osato su colori e forme all’avanguiardia, anche in questo caso il colore è nero con un frontale molto nitido dominato da un ampio display. Trattandosi di un’anteprima al momento non è possibile definire prezzi nè disponibilità sul mercato italiano ed europeo.

Scrivi un commento

Devi essere registrato per inviare un commento. Login

Scrivi un commento

Ultime Notizie

Inizio