Huawei

Huawei, nuovi dati di vendita nel primo trimestre

Huawei continua imperterrita nella sua straordinaria crescita commerciale. E lo fa attraverso ottimi dati relativi al primo trimestre, periodo nel quale – si legge sul sito internet Digitimes – Huawei avrebbe spedito in tutto il mondo oltre 28 milioni di smartphone.

Naturalmente, osserveranno i fan dei melafonini, i dati di vendita (o, meglio, di consegna ai venditori) sono ben inferiori a quelli di Apple o di Samsung. Tuttavia, il dato in termini assoluti non deve trarre in inganno, poiché – in tal frangente – è più importante la progressione relativa. E, in questo senso, la crescita del 65 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno mostrano come la società cinese sia una delle poche società a mostrare un incremento nel primo trimestre 2016 su base annua, mentre le vendite di Samsung sono rimaste sostanzialmente invariate, e quelle di Apple sono vistosamente calate del 14 per cento.

Ancora più nel dettaglio, i dati di vendita di Digitimes mostrano come il nuovo Huawei P9, lanciato lo scorso aprile, abbia venduto 2,6 milioni di unità.

Complessivamente, Huawei ha stimato di vendere nel 2016 circa 140 milioni di smartphone. Negli scorsi mesi, insistenti erano le voci sul fatto che l’azienda avrebbe abbassato le sue previsioni di almeno 20 milioni di smartphone, ma per il momento la compagnia cinese sembra essere ben decisa ad andare lungo la propria strada, ed ha infatti smentito tale indiscrezione, affermando che i propri obiettivi sono quelli precedentemente comunicati.

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime Notizie

Inizio