Huawei

Huawei investe sui display 2K

Huawei ha scelto di investire sui display 2K. Una notizia che potrebbe sembrare non particolarmente straordinaria per le società più avanzate del settore, ma che è invece una parziale sorpresa, visto e considerato che Richard Yu, il CEO del colosso asiatico, fino allo scorso anno non disdegnava di manifestare il suo dissenso nei confronti dell’adozione di schermi che hanno una risoluzione in 2K, poichè maggiormente onerosi in termini di consumo di energia, senza offrire benefici tangibili all’occhio umano.

Ebbene, in queste ore l’amministratore delegato di Huawei, mediante il suo account Weibo, è tornato a parlare della tecnologia 2K affermando che i prossimi device della società cinese potrebbero adottare display QHD per poter sfruttare nel migliore dei modi la realtà virtuale.

“Lo scorso anno non avrei certamente acquistato un telefono con un display in 2K dato che il consumo energetico era molto elevato e la differenza ai miei occhi era inesistente. Ora ho cambiato idea e il mio prossimo smartphone sarà in 2K, visto che mi piace la realtà virtuale!” – ha scritto il top manager di Huawei.

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime Notizie

Inizio