Nuovi modelli

HTC Touch Diamond: presentazione ufficiale italiana

\"HTC

Tenutasi a Milano la presentazione ufficiale italiana dell’HTC Touch Diamond, eccoci qua per esporvi le prime impressioni sul nuovo e attesissimo cellulare touchscreen dotato della tecnologia Touch Flow 3D.

Ormai del Touch Diamond sapete quasi tutti, grazie alle immagini dell’unboxing, ai vari confronti con iPhone e X1 e al post sulla presentazione HTC di Londra.

Dopo questa mole di informazioni sembrerebbe che non ci sia più niente da dire, ma la presentazione di oggi è riuscita a portarci qualche informazione in più, oltre ovviamente alla prova con mano del terminale.

Innanzitutto Florian Seiche, presidente di HTC Europa, ha presentato le nuove linee guida dell’azienda e il nuovo Touch Diamond, smartphone evoluto focalizzato sulla semplicità d’uso e sull’esperienza di internet mobile. Se con il Touch, infatti, si era puntato sull’offrire un’interfaccia semplice e intuitiva, con il Diamond si porta questo concetto all’estremo, migliorando sia l’usabilità che l’aspetto grafico, grazie al nuovo Touch Flow 3D.

Durante la presentazione del Diamond, Daniele De Grandis, Executive Director di HTC Italia, ci racconta la genesi del progetto Diamond, nato per rispondere all’esigenza di un cellulare in grado di offrire la navigazione internet su cellulare come da casa, grazie al browser progettato in collaborazione con Opera e dotato di uno zoom in grado di ridisegnare la pagina a seconda del contenuto che ci interessa.

L’interfaccia utente, invece, segue una chiara linea di progettazione: creare un sistema di controllo che fosse quanto più simile alle azioni compiute nella vita di tutti i giorni. Ecco allora che le foto vengono sfogliate come se fossero raccolte da un tavolo e mostrate agli amici, gli MP3 diventano degli LP ideali da sfogliare direttamente dallo scaffale del negozio di musica e il meteo ricalca il panorama che ci si presenta in caso buttiamo lo sguardo fuori dalla finestra per vedere che tempo fa.

Dopo la presentazione, nella sessione di Q&A, siamo riusciti a scoprire che il Diamond verrà proposto anche dai principali operatori di telefonia mobile italiani (ipotizziamo Vodafone e Tim) e avrà un prezzo che oscillerà tra i 500 e 600 euro. Anche per l’Italia è confermata la data di uscita del Touch Diamond fissata per Giugno, mentre alla domanda su un bundle con il vociferato TomTom 7, HTC ha dichiarato che al momento tutte le strade sono aperte.

Andando ad esporvi le impressioni dal vivo, invece, il Diamond conferma quanto annunciato da HTC e si dimostra veramente perfetto sia nel design che nelle dimensioni: né troppo grande, né troppo piccolo! L’interfaccia risulta ben animata e la velocità di esecuzione delle operazioni ci è sembrata buona, anche se abbiamo notato qualche rallentamento nelle versioni in prova: resterà da chiarire se il prodotto finale sarà così o meno, aspettatevi al più presto.

Fonte: Mobileblog

Scrivi un commento

Devi essere registrato per inviare un commento. Login

Scrivi un commento

Ultime Notizie

Inizio