android

HTC Magic di Vodafone (e Tim)

\"\"Vodafone e Tim si stanno combattendo a suon di promozioni e modelli il nuovo sistema operativo Android di Google, per ora su telefonini HTC: dopo l\’HTC Dream – lanciato da Tim (e a breve anche per Vodafone) – è arrivato il momento di HTC Magic.

HTC Dream

E\’ ancora in corso l\’onda (emotiva) del cosidetto G1: l\’HTC Dream, già acquistabile presso tutti i negozi
Tim e anche online (prezzo senza abbonamenti, ossia con carta prepagata: 429 euro entro il 30 aprile; altre tariffe sul sito di TIM), tastiera QWERTY a scomparsa/estrazione, Schermo touch screen da 3,2\”, Gmail – per impostare le email è richiesto un account Google -, Google Maps (ricevitore gps incorporato) e YouTube ed Android Market in cui è possibile acquistare e/o scaricare applicazioni di ogni genere per il terminale.
Vari client per la messaggistica istantanea come Yahoo!, MSN e Google Talk.

Android è entrato nel campo di battaglia dei sistemi operativi su telefonino perché Google s\’è resa conto (da tempo) che portare internet su cellulare sarà una mossa vincente: via alla \”guerra\” quindi contro
Apple iPhone, Windows Mobile di Microsoft, Linux Mobile (LiMo), Symbian di Nokia e Blackberry di Rim.

Ampio accesso ai Social network, tra cui ovviamente Facebook, con delle applicazioni create ad hoc.
Il collegamento a internet può avvenire via umts, gprs o wi-fi.

Ha un una fotocamera di discreta qualità che non consente però di fare e vedere filmati.
Infine possiede un buon lettore musicale e accelerometro per rilevare i movimenti del dispositivo e così
cambiare l’orientamento delle schermate di conseguenza, in modo del tutto simile all’iPhone.

Memoria consiste in 192 MB di Ram e 256 MB di Rom.
È presente uno slot per schede MicroSD, per espandere il dispositivo.

HTC MAGIC

Ma l\’onda è lunga e Vodafone ne approfitta per rilancaire col secondo Googlefonino, il G2: HTC Magic.
Anche qui a disposizione tutte le funzionalità di Google, come Google Talk, Gmail, YouTube, Google Search, Android Market e Google Maps.
Schermo sempre da 3.2 pollici (risoluzione a 320×480 pixel) che ti renderà ancora più semplice la navigazione in internet e per le varie offerte e piani tariffari diciamo solo che Htc magic sarà acquistabile anche con una nuova SIM Ricaricabile a 449 euro, direttamente sullo shop online
e rimandiamo al sito di Vodafone per il panorama completo delle offerte.

Sprovvisto, il G2, di tastiera QWERTY slide, sostituita da una trackball integrata e da alcuni tasti funzione.
Perché mai? E\’ così comoda, la tastiera… possibile che tutti vogliano imbrattare lo schermo di ditate o, ancor peggio, possibile che tutti abbiano dita sottili ed appuntite per riuscire a centrare icone e tasti touch-screen? In questo Dream, a nostro avviso, batte Magic.

Dotato di supporto per la connettività 3G/HSPA da 7.2Mbps, Gps integrato, fotocamera da 3,2 megapixel (negli Stati Uniti già vista una versione da 5 megapixel, lo Sapphire) con autofocus (ma non flash), Bluetooth e WiFi con specifiche 802.11b/g.

La memoria sarà di 512 Mb con disponibilità di slot microSD: disponibile in bianco o in nero.

Questi cellulari, si capisce, sono nati espressamente per portare la Rete nelle tasche degli utenti: le compagnie telefoniche cosa aspetteranno a disputarsi veramente gli utenti sulle tariffe di connessione ad internet?

Fonti: Vodafone.it, Tim.it, Blogosfere, Vnunet.it, AltroConsumo

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime Notizie

Inizio