Anticipazioni

Google lancia smartphone da meno di 100 euro

google

googleIn un contesto tecnologico nel quale è da tempo partita la corsa allo smartphone più caro ed evoluto (pare che i modelli più avanzati dell’iPhone 6 arriveranno a costare fino a 1.000 euro), non sorprende di certo il lancio di un nuovo smartphone dal costo estremamente contenuto, in grado di soddisfare le esigenze di tutti coloro i quali hanno la necessità di entrare in possesso di un dispositivo tecnologico che possa compiere la maggior parte delle comuni operazioni di un device multimediale – telefonico.

Ora, l’ultimo ingresso nel comparto degli smartphone low-cost è particolarmente allettante. Pare infatti che Google il prossimo 15 settembre presenterà un telefonino (chiamato Android One, quasi a voler significare l’avvio di una nuova gamma di dispositivi), dal costo inferiore ai 100 euro. Un prezzo che potrebbe avvicinare agli smartphone una nuova platea di clientela, e che dovrebbe comunque garantire la titolarità di alcune caratteristiche hardware di sicuro pregio.

Tra le principali informazioni sulle quali è stato possibile metter mano, spicca la presenza di un processore quad core, un display da 4 pollici, RAM per 1 GB, fotocamera posteriore da 4 MP. La batteria sarà di 1.700 mAh e, pertanto, sufficiente per poter assicurare una giornata di utilizzo continuato, senza particolari problemi di esaurimento di energia.

Se siete interessati al device, fareste comunque bene a raffreddare i bollenti spiriti. Pare infatti che il prodotto sia per il momento riservato ai soli mercati emergenti e, in particolar modo, a quello indiano. Non è un caso che la presentazione del prodotto si svolgerà proprio nel subcontinente asiatico, immensa platea di “nuovi” consumatori tecnologici, dalle varie capacità di acquisto. L’obiettivo di Google potrebbe quindi essere quello di conquistare una fetta di mercato in singola cifra, battagliando con Nokia (che ha lanciato un dispositivo ultra low cost dal prezzo di 25 dollari), o Firefox, che invece ha lanciato l’Intex Cloud Fx da 25 euro. O ancora Samsung, che proprio per l’India sta riservando alcune speciali versioni dei propri dispositivi.

Non è invece ancora noto se – e quando – lo smartphone made in Google (per lo meno, quello low cost) arriverà sul mercato italiano. Curiosi?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime Notizie

Inizio