Novità

Fujitsu-Siemens Loox T830: interessante novità

Fujitsu Siemens Loox T830 nuovo cellulare della serie Pocket LOOX T con sistema operativo Windows Mobile 5.0. E\’ un dispositivo molto interessante che associa in un solo terminale le funzioni di un cellulare, di un palmare e di un PDA e, per certi aspetti, anche quelle di un portatile.
Il nuovo modello dispone di un microprocessore Intel PXA270 416 MHz basato su architettura Intel XScale, tipico dei Pda – Palmari.

\"Fujitsu-Siemens

Il nuovo Fujitsu Siemens Pocket LOOX T830 è un cellulare Dual Mode Gms/Umts con dotazione di rete Wireless Lan-802.11b/g dotato di sistema email push con Microsoft Exchange e Windows Mobile 5.0.
Dispone di ampia dotazione di rete avendo accesso a rete Umts, Gsm-Edge, Wireless Lan certificato 802.11b/g con supporto anche di standard Voip e quindi con la possibilità di impostare in un prossimo futuro Skype Mobile.
Dispone di Bluetooth versione 2.0 e modulo Gps integrato con funzione navigatore.
Il Pocket LOOX T830 dispone di videocamera VGA per videochiamate e videotelefonia oppure, utilizzandola in modalità fotocamera ci sarà la possibilità di scattare foto da 2 Mpx con sistema auto focus.
La tastiera è di tipo QWERTY associata al joystick multifunzione.
L\’uscita di questo interessante apparato era prevista per Agosto 2006, ma alla fine è stato commercializzato solo ad Ottobre
Ricorda molto, come design, gli smartphones della Sony Ericsson P800/900/910/990i
Alcune caratteristiche:

GSM 900/1800/1900 Mhz and UMTS 2100 MHz
2 Megapixel auto focus camera for picture capturing
VGA camera for video telephony via UMTS
Software: Microsoft® Windows® Mobile™ 5.0 Phone Edition
Processor: Intel® PXA270 Processor with 416 MHz based on Intel® XScale™ microarchitecture
Flash memory (ROM): 128MB
System memory(RAM): 64MB
Display: 240×240
USB 1.1 slave
USB 1.1 host
Bluetooth
Wireless LAN (IEEE 802.11b/g) integrated
GPS integrated
….e molto altro ancora, tra cui una ricca dotazione software fornita dalla stessa Fujitsu-Siemens

Fonte: a1kstyle.com

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime Notizie

Inizio