Apple

Finalmente il nuovo iPhone: le novità sono all’interno!

\"\"Il grande giorno è arrivato! Martedì 4 ottobre Apple ha alzato il sipario sulla sua nuova creatura, lo smartphone che negli ultimi mesi ha riempito pagine e pagine di siti e giornali di tutto il mondo. Il nuovo Ceo di Apple, Tim Cook, ha presentato quello che doveva essere l’ iPhone 5, che si chiamerà invece iPhone 4S.

Già a maggio scorso noi di “Telefonini.com” vi avevamo anticipato in questo articolo il nome di quello che doveva essere la versione 5 del device più famoso al mondo.

Il neonato iPhone 4S resta nella forma identico al suo predecessore, le modifiche sono state tutte apportate all’interno dello
smartphone. Qualche malumore da parte di appassionati e amanti della tecnologia, poiché probabilmente speravano in un nuovo restyling anche esterno.
Anche la Borsa non l’ha presa bene, appena la nuova versione è stata svelata il titolo a Wall Street è calato di ben 4 punti percentuali.

La multinazionale statunitense per far breccia nel cuore degli appassionati e cercare di conquistare un’ampia fetta di mercato punta sulla componentistica interna. Il processore integrato è il modello A5 dual-core già visto sull’iPad2. Rispetto alla CPU single core dell´iPhone 4, le prestazioni generali, secondo Apple, saranno raddoppiate mentre quelle relative
alla grafica saranno superiori di ben sette volte.

La fotocamera è dotata del nuovo sensore cmos retroilluminato da 8 megapixel, più veloce di un terzo rispetto a
quella del suo predecessore. Migliora la qualità del sensore grazie ad un filtro a infrarossi, producendo colori più uniformi e accurati, ed una lente con apertura massima f/2.4. Tra le altre caratteristiche anche quella di registrare i video a 1080p.

Il nuovo dispositivo ha risolto anche il problema dovuto al cattivo posizionamento dell’ antenna dell’iPhone 4. La versione 4S dispone di due antenne così da garantire la migliore ricezione possibile, seppure non compatibile con le reti di quarta generazione. Ok per la compatibilità con reti CDMA e GSM e il supporto per reti di dati HSDPA a 14,4 Mbit/s (upload a 5,8 Mbit/s).

Per quanto riguarda le applicazioni software va segnalata la presente di Siri: un assistente vocale intelligente basato sull´omonima applicazione iPhone. Gli utenti dopo aver premuto il tasto Home, possono parlare ed impartire i comandi allo smartphone. Gli appassionati di Apple si dividono ora tra favorevoli e contrari, chi ha già annunciato l’acquisto e chi invece è rimasto profondamente deluso dal design rimasto intatto alla precedente versione.

Le prenotazioni del nuovissimo iPhone 4S sono possibili dal 7 ottobre negli Stati Uniti mentre in Italia arriveranno solo per la fine del mese. Tre le versioni del device: da 16 gb, 32 o 64. I prezzi, negli Usa saranno pari a 199 dollari per il modello da 16GB, 299 dollari per quello da 32 e 399 dollari per la nuovissima opzione da 64GB. Maggiori informazioni sul sito Apple.

di Daniele Trenca

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime Notizie

Inizio