Novità

Facebook spinge i dipendenti verso l’utilizzo di Android

facebook

Anche se all’interno degli uffici della casa madre è sempre iOS il sistema operativo più utilizzato, la dirigenza Facebook ha esplicitamente invitato i propri dipendenti a utilizzare di più Android, il sistema operativo di Google.

A sostenerlo è lo stesso Chris Cox, a capo della sezione prodotto del social network, che ha spiegato tale “preferenza” con la necessità, per chi lavora all’interno di Facebook, di confrontarsi con le diverse piattaforme su cui l’applicazione è disponibile, e cercando dunque di migliorare l’interazione degli utenti che hanno uno smartphone o un tablet con il sistema operativo di Google.

A ben vedere, pertanto, il motivo principale di questo invito è il fatto che una buona parte degli sviluppatori e di coloro che svolgono una professione tecnica in Facebook possiede un iPhone aziendale, con una visione parziale dell’usabilità dei prodotti altrove. Dunque, non riescono a comprendere nel modo più efficace i bug e i malfunzionamenti dell’app su piattaforme Android, proprio perché non si confrontano quotidianamente con tale sistema.

Come ricordava il quotidiano La Stampa, Cox ha pur precisato che la sua non è una campagna anti-Apple, anzi. L’iPhone è di fatti molto popolare in aree come gli Stati Uniti e l’Europa, ma è molto meno popolare nei mercati emergenti, dove “regna” l’Android e dove l’azienda sta cercando di allargare il proprio bacino di utenti. Pertanto, secondo il manager, è necessario che dopo aver implementato una nuova funzione e resa disponibile come aggiornamento, ci si domandi se si sia raggiunto l’obiettivo ovunque, e non solo sugli iPhone…

Dunque, non certo un cambio di rotta preferenziale da iPhone a Google, ma una esigenza meramente tecnica e funzionale, orientata a perseguire con maggiore decisione gli sviluppi del business aziendale in giro per il mondo.

Scrivi un commento

Devi essere registrato per inviare un commento. Login

Scrivi un commento

Ultime Notizie

Inizio