Anticipazioni

Essential Phone, lo smartphone del fondatore di Android

Si chiama Essential Phone il nuovo progetto di Andy Rubin. Un nome (quello del creatore) che probabilmente non dirà nulla ai più, ma che gli appassionati avranno già intuito essere quello dell’ideatore del sistema operativo mobile più diffuso al mondo, Android di Google. Ma di cosa si tratta?

La prima cosa che salta agli occhi è che non si tratta di un mero smartphone, bensì di una nuova realtà societaria che è nata con l’ambizioso compito di competere al fianco di Apple, di Samsung, di HTC e di altri giganti della telefonia mobile e non solo. Di fatti, unitamente al nuovo smartphone è stato presentato anche un device che sembra essere pensato per la domotica, e che intende competere con Amazon Echo nel campo degli assistenti personali casalinghi.

Per Rubin, comunque, l’obiettivo non è intasare le nostre vite di nuove tecnologie, bensì di risolvere un problema che, in fondo, lo stesso Rubin ha contribuito a creare: l’eccessiva ingerenza della tecnologia nelle nostre vite e l’aumento della confusione che essa ha generato. La soluzione potrebbe essere costituita da un sistema open, che può evolversi e svilupparsi senza dover necessariamente divenire obsoleto anno dopo anno, ma basato su componenti di qualità in cui viene inserito solamente ciò che l’utente desidera.

Per il momento non è stato svelato nulla, ma la curiosità… è tanta!

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime Notizie

Inizio