Apple

Display panoramico, 4 smartphone su 10 lo avranno entro fine anno

Il display panoramico? Sembrava essere una prerogativa iniziale dello Xiaomi Mi Mix, cui tutti hanno guardato con un pizzico di scetticismi prima di comprendere se valesse o meno la pena puntarci sopra. Poi è arrivata una lunga lista di competitors, più o meno accreditati: Samsung ha così prodotto il suo Galaxy 8, mentre Apple ha lanciato il suo iPhone X.

Concorrenti meno accreditati hanno cercato di seguire lo stesso perocrso, con formule molto simili su smartphone di fascia media, tanto che entro la fine del 2018 – sostiene DigiTimes – gli schermi panoramici saranno presenti sul 40% degli smartphone venduti.

Naturalmente, rimane da comprendere che cosa si intenda per display panoramici. DigiTimes si riferisce ad essi come dispositivi a tutto schermo, non necessariamente privi di cornici. Si tratta pertanto di device con schermi il cui rapporto tra lunghezza e larghezza sia di 18:9 o più elevato, ma non essenzialmente circondati da bordi nulli.
Ovviamente, l’impennata di vendite di questi device è legata al loro sbarco sui gadget di fascia media e bassa, mentre sul fronte del top di gamma, l’attrazione è stata legata alla presenza di cornici sempre più invisibili.

Il fenomeno anche nel 2018 dovrebbe dunque garantire ottimi riscontri, e anche nel 2019 non dovrebbe affatto rallentare…

Scrivi un commento

Devi essere registrato per inviare un commento. Login

Scrivi un commento

Ultime Notizie

Inizio