Smartphone

Display HD e 3D: la nuova sfida di Toshiba

\"\"Toshiba punta alto per il mercato dei display. Per il SID (Society for Information Display) 2011 di Los Angeles la multinazionale giapponese ha pronta una linea di pannelli lcd per dispositivi mobili che puntano in alto. Il nuovo display da 4 pollici ha una risoluzione HD (720 x 1280 pixel) ed un valore record di ppi (pari a 367). Il tutto tradotto in termini meno tecnici significa una nitidezza superiore al retina display dell’iPhone 4 che al momento rappresenta il display più ampio e denso di pixel. A fare la differenza del nuovo display è anche il livello di contrasto che si attesta sul valore di 1500:1.
Inoltre, tra le altre novità della Toshiba sono presenti anche i modelli a partire da 3,3 pollici con risoluzioni WVGA (480 x 854 pixel), sempre con un elevato contrasto ed un angolo di visione orizzontale e verticale di 176°. E’ stata la stessa Toshiba a dichiarare che la tecnologia per la visione stereoscopica sarà presente in
molti tablet, anche se per garantire una buona qualità delle immagini, non si possono andare oltre gli 8-9 pollici.
Tra le altre novità non mancano quelle dedicate all’innovativo settore del 3D. La stessa azienda ha presentato due schermi dedicati all’utilizzo di dispositivi mobili in grado di riprodurre immagini in tre dimensioni senza l’ausilio dei tradizionali occhiali. Il primo ha una diagonale da 3.0\” e risoluzione pari a 400×240 pixel, il secondo, invece, una diagonale da 8\” e risoluzione WVGA (800×480 pixel). Resta ora da scoprire su quali smartphone e tablet verranno montati questi innovativi schermi.
di Daniele Trenca

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime Notizie

Inizio