Accessori

Cover smartphone con “airbag” protettivo

Vi piacerebbe poter avere una cover per lo smartphone che possa proteggere il cellulare anche dalle cadute apparentemente più drammatiche? E che magari, nel contempo, non sia esteticamente troppo penalizzante?

Ebbene, forse la soluzione vi sarà fornita da Philip Frenzel, un ingegnere tedesco che ha progettato una particolare custodia con ammortizzatori a scomparsa, nascosti nella scossa e in grado di scattare verso l’esterno nel caso in cui il telefono finisca in una condizione di caduta libera. Insomma, una sorta di airbag, non ancora acquistabile sul mercato, ma con un concept talmente interessante da aver vinto un premio della German Society for Mechatronics.

In termini meno sintetici, in condizioni normali la cover sembra essere una custodia tradizionale, leggermente più grande di quelle più minimali oggi in commercio. Una maggiore dimensione che è legata alla necessità di garantire la presenza di sensori che rilevano un’accelerazione improvvisa, e che permette di attivare un meccanismo che fa fuoriuscire dai quattro angoli delle protuberanze molleggiate che attutiscono l’impatto del telefono con il terreno.

Ultime Notizie

Inizio