Novità

Continua la crescita della vendita degli smartphone: + 15%

Stando a quanto affermano gli ultimi dati Gartner nel comparto, tra il mese di giugno e quello di settembre 2015 sarebbero stati venduti 353 milioni di smartphone. Un trend di forte crescita che vede ancora una volta Samsung regina del mercato con una quota del 23%, davanti a Apple (trainata nel periodo dalla vendita degli iPhone 6S e 6S Plus) e dalla sorpresa – oramai non più tale – Huawei.

L’incremento della vendita degli smartphone è così del 15,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, trainato dalla buona prestazione dei mercati emergenti, dove il numero di telefoni venduti è stato pari a 259,7 milioni di unità, in incremento del 18,2%( più o meno il doppio del + 8,2% dei mercati maturi).

Su quali siano le motivazioni di un simile incremento, non vi sono grandi dubbi. “La disponibilità di smartphone a prezzi accessibili nei mercati emergenti ha visto i consumatori cambiare gli smartphone più rapidamente grazie alla piccola differenza di prezzo” – afferma Anshul Gupta, direttore della ricerca di Gartner, le cui dichiarazioni sono state riprese dal Corriere delle Comunicazioni.

Per quanto concerne i principali operatori, in testa alla classifica c’è ancora Samsung, con 83,6 milioni di pezzi, quasi 10 in più rispetto ai 72,93 milioni piazzati sul mercato lo stesso periodo del 2014. Al secondo posto, ma ben staccata, troviamo invece Apple, con 46,06 milioni di unità, e una quota che passa dal 12,5% al 13,1%. Prosegue inoltre la crescita di Huawei, terzo player mondiale del settore, con vendite pari a 27,3 milioni di unità nel trimestre, e quota di mercato che passa dal 5,5% al 7,2%. L’incremento delle vendite appare essere sostenuto sia sui mercati asiatici interni sia su quelli globali, ma è proprio il vecchio Continente a fungere da migliore biglietto da visita per lo sviluppo della compagnia.

Scrivi un commento

Devi essere registrato per inviare un commento. Login

Scrivi un commento

Ultime Notizie

Inizio