Telefonini

Che cosa facciamo con lo smartphone?

Una recente ricerca condotta da Deloitte fa il punto sulle modalità e sulle abitudini di utilizzo dello smartphone da parte degli italiani. Evidenziando, si noti, come le tendenze evolutive di uno dei device preferiti dai cittadini tricolori siano ben evidente e, in fondo, non certo inattese.

Dalla ricerca Deloitte emerge ad esempio che il 52% dei possessori di smartphone accede e controlla i social network almeno una volta al giorno, mentre è del 45% la quota di coloro che leggono le news quotidianamente. A proposito di utilizzi quotidiani, il 41% scatta almeno una foto, il 31% guarda brevi video, il 26% controlla le notizie sui motori di ricerca.

Non mancano poi i ricorsi ad attività più “innovative”. Il 21%, ad esempio, segue VIP e personaggi dello spettacolo, mentre il 13% guarda video o giochi di realtà virtuale. Il 3% si impegna a trovare l’anima gemella su app e siti di incontri, mentre il 2% preferisce giocare d’azzardo o scommettere.

Le cose cambiano parzialmente per quanto concerne marca e sistemi operativi degli smartphone. I possessori di iPhone, ad esempio, utilizzano in media il 12% in più di app rispetto a chi dispone di un cellulare Samsung. Il numero degli utilizzatori di app di messaggistica istantanea è intanto cresciuto del 60% rispetto al 2015, portando WhatsApp al 59, contro il 39% di Facebook Messenger e l’11% della messaggistica di Instagram.

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime Notizie

Inizio