Sistemi Operativi

Black out BlackBerry, servizio a singhiozzo nell’intero Pianeta

\"\"Utenti furiosi e scontenti del black out dovuto dal servizio della Research In Motion. Il disservizio a singhiozzo si è verificato sui BlackBerry in Europa, America, Africa e Medio Oriente.
All’ inizio la causa dei problemi era stata attribuita ad un aggiornamento del software nei server europei della società canadese, in seguito invece è stato segnalato un fallimento nelle procedure di continuità a livello centrale dell\’infrastruttura
RIM.
Uno switch che non ha funzionato al momento del primo disservizio e che non ha ridiretto il traffico sui sistemi di riserva. La conseguenza di questa doppia sfortuna è stata quindi l\’accumulo di un\’enorme quantità di messaggi e comunicazioni invase.

A causa del disservizio, a catena si sono rallentati anche i vari servizi che si appoggiano sulla tecnologia RIM (posta elettronica e non solo) che si sono rallentati o addirittura non funzionavano. Il sistema BIS, che gestisce i protocolli come l’email, ha esteso il blackout anche al di fuori del Vecchio Continente. I problemi sono stati segnalati anche in America, Africa e Medio Oriente (che afferiscono alla stessa divisione organizzativa, denominata EMEA), e persino in India.

«Siamo consapevoli che molti di voi stanno riscontrando ritardi nel servizio – si legge in tweet pubblicato dall’account di help ufficiale – Ripristinare la piena funzionalità è la nostra priorità numero uno».

Ironia della sorte, il disservizio per i BlackBerry arriva in un momento molto delicato: nei giorni scorsi è iniziata la vendita negli USA e nel Regno Unito di iPhone 4S, il terminale che più di tutti ha saputo stravolgere il mercato che fino a qualche anno fa vedeva il dominio incontrastato degli smartphone canadesi. Tuttavia pian piano sembra che il problema stia rientrato con tante scusa da parte dell’azienda canadese.

di Daniele Trenca

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime Notizie

Inizio