Apple

Amoled vs Retina: sfida all’ultimo pixel

\"\"Amoled o Retina? Samsung o Apple? I due colossi della telefonia mobile si sfidano, questa volta il duello è tutto orientato verso gli innovativi display degli smartphone che puntano a migliorare la qualità dell’immagine senza far perdere nitidezza e profondità a foto e video. Nei precedenti articoli abbiamo illustrato le qualità di entrambi gli “schermi rivoluzionari”. Gli amanti dell’iPhone non hanno dubbi su quale scegliere, così come i fedeli alla multinazionale coreana.
Entrambe le industrie, come prevedibile, sono convinte del fatto che il prodotto migliore sia il loro. I tecnici Samsung hanno affermato che la loro tecnologia sia migliore di quella di casa Apple: ”Quadruplicare la risoluzione dell\’iPhone potrebbe aver influito negativamente sui consumi energetici a fronte di un leggero miglioramento della chiarezza di immagine”. Secondo un portavoce della stessa Samsung, il Retina, migliorerebbe l’immagine di solo il 5% con consumi che invece schizzano al 30%.
Il confronto tra i due schermi smentisce però quanto appena citato. Dalle foto pubblicate sul sito Engadget.com ) si nota come il Super Amoled sia nettamente inferiore al suo rivale. Il Retina display restituisce realmente un’immagine più definita e luminosa. I vari test effettuati evidenziano proprio l’inferiorità del Super Amoled nei confronti dell’ultimo apparecchio di casa Apple.
Se questa battaglia sembra essere a vantaggio dell’azienda di Steve Jobs e compagni, gli altri concorrenti non stanno di certo a guardare, anzi studiano le contromosse. Ora che i display sono arrivati ad una qualità eccellente probabilmente le prossime sfide interesseranno altri settori, su tutti quello dei consumi.

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime Notizie

Inizio